Notizie Locali Cronaca

Proponevano quote di società petrolifere estere: denunciati tre aretini

La promessa era quella di avere ingenti guadagni: smascherata una complessa truffa

Print Friendly and PDF

Nella mattinata, i militari della Stazione di Subbiano hanno denunciato 3 imprenditori attivi nei settori orafo, immobiliare e sportivo della provincia di Arezzo per truffa aggravata in concorso.

 Le indagini dei Carabinieri hanno consentito di scoprire che i tre, a marzo di quest’anno, senza averne alcun titolo, avevano proposto a due imprenditori di Subbiano di intermediare l’acquisto di quote di una società tunisina di intermediazione, rivelatasi inesistente, in asseriti rapporti commerciali con un’importante impresa petrolifera irachena, per un valore di 150.000 euro facendosi consegnare, ad agosto, la somma di 2.500 euro in contanti a titolo di iniziale caparra.

Avevano attirato le vittime facendo loro ritenere, documenti alla mano, che il perfezionamento del contratto di acquisto delle quote avrebbe comportato un profitto di alcuni milioni di euro proveniente dalle vendite del petrolio greggio commercializzato dalla “Oil Company”.

E, al fine di accreditare il proprio ruolo, avevano falsificato report e contratti delle società coinvolte, creando “telematicamente” inesistenti filiali con sede a Hangzhou in Cina.

Inoltre utilizzavano verosimili account aziendali di posta elettronica, realizzati per interloquire con i truffati e rispondere ai loro crescenti sospetti, rassicurandoli con l’invio di documentazione “fake”.

Redazione
© Riproduzione riservata
13/12/2019 14:41:32


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Si finge funzionario di una rivista che non esiste: denunciato truffatore >>>

Città di Castello: domenica di controlli, quella di ieri, lungo la 257 Apecchiese >>>

Monte San Savino: cani incastrati in una tubazione per inseguire un istrice >>>

Covid-19: sono 9 i nuovi casi registrati nell'Aretino >>>

Assisi, basiliche aperte e messe regolari >>>

Incidente mortale vicino a Rapolano Terme: vittima un 51enne di Monte San Savino >>>

Capolona: donna 66enne cade da un dirupo nel fiume Arno >>>

Escono dal supermercato col carrello pieno senza aver pagato la merce >>>

Otto frati trovati positivi al Covid-19 ad Assisi >>>

Città di Castello, spaccia davanti l'ufficio postale: arrestato un 20enne albanese >>>