Notizie Locali Cronaca

Morto Andrea Jengo, direttore della sede Rai dell'Umbria

Aveva 65 anni: il decesso a Roma in ospedale

Print Friendly and PDF

Addio ad Andrea Jengo. È morto a 65 anni il direttore della sede Rai della Toscana e dell’Umbria. A darne notizia è l’Associazione stampa della Toscana, con il presidente Sandro Bennucci e gli organismi dirigenti, che hanno espresso cordoglio alla moglie Emilia, alla figlia, ai colleghi. Jengo, secondo quanto appreso, è morto a Roma, in ospedale. I funerali si terranno il 14 novembre ad Assisi dove risiedeva. Analogo dolore è stato manifestato dall’Associazione stampa umbra e della Federazione nazionale della stampa italiana. Il legame tra Jengo e la Rai inizia nel 1990 con il servizio nella segreteria del Consiglio di Amministrazione e nove anni dopo è stato nominato direttore della sede regionale per l’Umbria, mentre nel marzo 2006, fermo restando l’incarico di direttore della sede umbra, diviene responsabile ad interim della sede regionale per le Marche. Soltanto un anno più tardi a Jengo viene affidata la responsabilità della Post produzione del Centro di produzione di Roma. Nel 2011 torna a fare il responsabile di una sede regionale, quella della Toscana e, dal dicembre 2016, era tornato a unire al precedente incarico la responsabilità ad interim della sede regionale per l’Umbria.

Umbria 24
© Riproduzione riservata
13/11/2019 05:30:59


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Chiesti 6 anni di reclusione per il broker di San Piero in Bagno >>>

Città di Castello, incendio in una falegnameria di Badiali >>>

Città di Castello, tre denunce per furto in abitazione e incauto acquisto >>>

Arezzo, donna 93enne si perde per qualche ora nel centro storico >>>

Buche sulla E45 nel tratto romagnolo: una quindicina di auto danneggiate >>>

Città di Castello: 46enne rimane contusa in un incidente stradale >>>

Maxi controllo nel weekend da parte dei carabinieri di Bibbiena >>>

Intestava fittiziamente i beni alla compagna: nei guai imprenditore aretino >>>

Elisabetta Spini assiste una partoriente nell'ospedale di Juba voluto dai genitori >>>

Arezzo, latitante 45enne marocchino arrestato in zona Giotto >>>