Notizie Locali Eventi

Casine in piazza e mostra di presepi: le novità del Natale a Sansepolcro

Programma che sta per essere completato: grande sinergia tra le varie associazioni

Print Friendly and PDF

Sarà un Natale caratterizzato da grandi novità a Sansepolcro, con piazza Torre di Berta che ospiterà le baite in legno con prodotti tipici e antichi mestieri. Inoltre, ci saranno una serie di eventi che interesseranno via Fraternita e piazza Dotti (le quali nei giorni festivi e prefestivi saranno interdette al traffico) e la grande Mostra di Arte Presepiale accolta nella Chiesa di Santa Maria dei Servi. Artefice di questa iniziativa è l’Accademia Enogastronomica della Valtiberina, in collaborazione con l’amministrazione comunale e altre venti associazioni cittadine che hanno sposato fin da subito il progetto denominato “Profumo di Natale”. Sansepolcro, con la mostra di presepi, sembra destinata a diventare la “Città del Presepe”, in quanto non vanno dimenticati quelli storici e di grande bellezza, realizzati dalla Rionale di Porta Romana e nella frazione di Gricignano. Inaugurazione della manifestazione sabato 7 dicembre alle ore 17, il giorno prima della tradizionale accensione dell’albero in piazza Torre di Berta. Il sindaco Cornioli si è detto molto soddisfatto di questa iniziativa e delle altre che saranno realizzate da altre associazioni, cosi come i vertici dell’Accademia. Il presidente Domenico Gambacci ha dichiarato “Abbiamo messo in piedi questo evento, spinti dai nostri soci (oltre 1000) e dai cittadini che ci chiedevano di fare qualcosa di diverso e rivitalizzare questa zona della città”. Della stessa linea i due vice dell’associazione, Francesco Pittaccio e Oliviero Pierini. “Stiamo lavorando ormai da due mesi per regalare qualcosa di nuovo alla città, speriamo di far vivere un Natale di gioia e cultura”. Confesercenti e Confcommercio hanno sposato in pieno l’iniziativa che si inserisce all’interno del calendario “Borgo del Natale”, rendendosi protagonisti con altri eventi insieme all’associazione commercianti del centro storico. “Sansepolcro avrà un’offerta ampia – commenta Massimiliano Micelli, responsabile Valtiberina di Confcommercio – come associazione animeremo il centro con nostri eventi in programma il 14 e il 21 dicembre. Siamo fiduciosi che sia un buon Natale e che possa richiamare anche gente da fuori”. Sulle stesse note Chiara Cascianini, responsabile locale di Confesercenti. “Stiamo lavorando per un calendario di eventi molto ricco grazie anche al coinvolgimento di molte associazioni. Come Confesercenti proponiamo nuovamente il Villaggio di Natale domenica 22 dicembre in via Giacomo Matteotti, dove sarà coinvolta anche la Banda dei Piccoli Chef. A Sansepolcro il turista troverà di tutto e in maniera variegata”. Coinvolti anche i più piccoli nel giorno dell’accensione dell’albero di Natale in piazza Torre di Berta. Saranno potenziate anche le luminarie che interesseranno sì le strade del centro, ma anche quelle poco fuori le mura. “C’è questa importante sinergia in città che fa ben sperare per questo importante periodo dell’anno; un Natale per bambini e adulti per creare un volano economico alle varie attività”, conclude Sonia Fortunato presidente dell’associazione commercianti del centro storico.

Redazione
© Riproduzione riservata
08/11/2019 18:08:23


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Eventi

"Arezzo non molla e riparte": pedonalizzazione di alcune aree del centro storico >>>

L’Umbria Film Festival non si ferma: confermato l'evento di Montone >>>

A giugno torna la Fiera Antiquaria di Arezzo: passa l’opzione “Prato” >>>

Festival dei Cammini di Francesco, eventi online e non solo in differenti luoghi della Valtiberina >>>

Oroarezzo tornerà nel 2021 >>>

Più sapore e gusto nelle domeniche del Borgo di Montone: Torna il “Mercato dei sapori” >>>

Umbertide, Giornata Nazionale della Legalità: lenzuolo bianco fuori dal municipio >>>

Un viaggio nel tempo alla ricerca del miglior ristorante di cucina medievale di Arezzo >>>

Il Museo dei Mezzi di Comunicazione di Arezzo pronto alla ripartenza >>>

Il “Tappeto dei Ricordi” sta riscuotendo un grande successo: il Covid-19 sotto il tappeto >>>