Notizie Locali Comunicati

Unione dei Comuni della Valtiberina, 35mila euro per abbattere le barriere architettoniche

I cittadini potranno presentare la domanda presso le rispettive sedi comunali

Print Friendly and PDF

Eliminare gli ostacoli alla vivibilità delle abitazioni da parte delle persone con diversa abilità: è questo l’obiettivo della Regione Toscana che ha trasferito alla provincia di Arezzo oltre 235mila euro da destinare al superamento delle barriere architettoniche. Di questi oltre 35 mila euro andranno all’Unione Montana della Vantiberina. I cittadini potranno quindi presentare le domande ai comuni di appartenenza dove saranno valutate e successivamente trasferite ad un’apposita commissione costituita all’interno dell’Unione e composta da tecnici comunali e da un medico della Asl. Una volta valutata l’entità degli interventi da realizzare, il medico esaminerà la patologia del disabile per procedere all’assegnazione di un punteggio che servirà alla creazione di una graduatoria. I contributi saranno quindi assegnati dopo un’attenta valutazione tecnica e sanitaria e la graduatoria includerà anche le domande presentate nel biennio precedente. “La libertà di muoversi e l’autonomia anche nell’ambito domestico sono condizioni indispensabile per vivere dignitosamente e partecipare in modo attivo alla vita sociale – ha dichiarato il sindaco dell’Unione Montana della Valtiberina Alessandro Polcri – il nostro obiettivo è quello di cercare di riuscire a coprire tutte le richieste presentate, anche se ogni anno sono davvero tanti gli interventi richiesti, a testimonianza dell’importanza che riveste questo tema e dell’attenzione che come Ente pubblico dobbiamo dedicargli. Contribuire ad abbattere uno scalino, allargare una porta o ampliare un bagno può davvero fare la differenza nella quotidianità di persone con disabilità.

Redazione
© Riproduzione riservata
07/11/2019 17:28:02


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

Coronavirus in Toscana: 4 nuovi casi, 4 decessi e 55 guarigioni >>>

Città di Castello: domani riapre al pubblico l'ufficio della polizia municipale >>>

Dopo 70 giorni si chiude la brutta pagina del Covid-19 per un cittadino di Sansepolcro >>>

L’analisi e le proposte di Legambiente Umbria per un’economia circolare dei rifiuti >>>

Il 2 giugno il centrodestra scende nelle piazze per manifestare il dissenso contro il governo >>>

Tiziana Nisini ed Elena Vizzotto (Lega): "Una mascherina contro la violenza" >>>

Coronavirus in Toscana: ci sono 12 nuovi casi, 6 decessi e 95 guarigioni >>>

Citta’ di Castello: nessun nuovo malato e nessun nuovo guarito >>>

Subentro del Comune di San Giustino nell’anagrafe nazionale della popolazione residente >>>

Toyota Material Handling Italia supporta la Protezione Civile di Città di Castello >>>