Notizie Locali Cronaca

Perugia: colpito da un sasso mentre va in bici, riporta un trauma cranico

Si tratta di uno straniero sulla trentina, ora ricoverato al Santa Maria della Misericordia

Print Friendly and PDF

Uno straniero di una trentina d'anni è stato colpito da un sasso che gli è stato lanciato contro mentre in bicicletta stava passando in via Cortonese, a Perugia. Su quanto successo sono in corso indagini della polizia. In base ai primi accertamenti viene escluso un lancio casuale della pietra o qualcosa legato a forme di razzismo. L'autore del gesto non è stato ancora identificato ma gli elementi raccolti dagli investigatori porterebbero a ipotizzare il coinvolgimento di un altro straniero. L'indagine è comunque in corso nel massimo riserbo. Lo straniero colpito è stato trasportato all'ospedale di Perugia in codice rosso. Avrebbe riportato - riferisce il Santa Maria della Misericordia - un trauma cranico.

Redazione
© Riproduzione riservata
19/10/2019 06:29:57


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

E45, incidente a San Giustino: arteria chiusa per oltre un'ora >>>

Gravissimo incidente sulla A1 fra Arezzo e Monte San Savino: quattro i morti >>>

Redditi falsi per non pagare il ticket sui farmaci: 8 persone nei guai nell'Aretino >>>

Un uomo di Città di Castello perde la vita in un incidente stradale a Bocca Serriola >>>

E’ deceduto Bruno Vergni, il centenario di Badia Tedalda >>>

Città di Castello: scale mobili del Cassero in servizio a pieno regime >>>

Covid-19: in Toscana oggi un solo caso in più >>>

Ubriaco in centro a Montevarchi, minaccia e spintona i carabinieri intervenuti >>>

Tragedia sul lavoro: 47enne boscaiolo muore travolto da un albero >>>

Umbertide: guarito anche l'ultimo positivo al Covid-19 >>>