Notizie Locali Cronaca

Perugia, migliorano le condizioni dell'uomo assalito da uno sciame di calabroni

Ora verrà ricoverato nella struttura di medicina del lavoro

Print Friendly and PDF

Sono in progressivo miglioramento le condizioni dell’uomo assalito da uno sciame di calabroni in una zona boschiva nelle vicinanza di Fratticiola Selvatica, frazione del Comune di Perugia. Le sue condizioni erano apparse subito gravi e il pronto intervento dell’equipaggio del 118 ha permesso la somministrazione dei farmaci salvavita. In seguito l’uomo, anche al pronto soccorso, era stato sottoposto a terapia intensiva e trasferito nella struttura di dermatologia dell’ospedale di Perugia. Dopo un consulto dei sanitari, è stato deciso che nei prossimi giorni l’uomo verrà ricoverato nella struttura di medicina del lavoro diretta dal professor Giacomo Muzi, che anche in un recente passato si è occupato di casi analoghi. I sanitari stanno proseguendo la terapia di cortisonici e antistaminici. La prognosi potrà essere sciolta soltanto dopo 48 ore dal ricovero.   

Redazione
© Riproduzione riservata
09/10/2019 15:10:46


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

San Giustino: uomo trovato impiccato in cucina >>>

Cade mentre cerca funghi nel bosco: trasportata con l'elisoccorso a Perugia >>>

Città di Castello, cade dallo scooter nella zona di Lerchi: perde la vita un 43enne >>>

Doppio arresto eseguito dai carabinieri del Valdarno >>>

Arezzo, 60enne cade da un olivo: trauma cranico >>>

Valdarno: ciclista 68enne investito sul ponte Mocarini >>>

Badia Tedalda, cade in moto lungo la Marecchiese: ferito un 54enne >>>

Attesa a Caprese Michelangelo per la prima edizione del Palio della Castagna >>>

Cade dal ponteggio, compiendo un volo di quattro metri: grave operaio 60enne >>>

I debiti di Banca Etruria erano enormi e di fatto la banca non esisteva più da tempo >>>