Notizie Locali Cronaca

Arezzo, al parco Arno con la motozappa rubata: riesce a mettersi in fuga

Il mezzo agricolo era stato rubato la mattina stessa in un negozio specializzato

Print Friendly and PDF

Nella giornata di ieri i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Arezzo, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno rinvenuto una motozappa rubata nei pressi del parco Arno. I militari sono intervenuti a seguito della segnalazione al 112 di alcuni residenti della zona, che avevano notato un uomo aggirarsi nei pressi del parco Arno con una motozappa nuova. I Carabinieri, a seguito di vari passaggi nella zona, sono riusciti a rinvenire la motozappa ed a mettere in fuga il soggetto che la abbandonava nel parco. Dai successivi accertamenti è emerso che la stessa era stata rubata nella mattinata in un negozio di macchine agricole vicino il luogo del rinvenimento. I militari hanno quindi provveduto a contattare il legittimo proprietario a cui è stata immediatamente restituita la motozappa.

Sempre nella giornata di ieri, i militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo hanno, invece, rintracciato ed arrestato, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Arezzo, un 41enne originario del beneventano, da tempo residente ad Arezzo. L’uomo, condannato per una rapina aggravata commessa nel capoluogo nel mese di luglio del  2010, dovrà scontare una pena di 2 anni, 4 mesi e 14 giorni.

 

Redazione
© Riproduzione riservata
08/10/2019 14:35:48


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Tragedia sul lavoro: 47enne boscaiolo muore travolto da un albero >>>

Umbertide: guarito anche l'ultimo positivo al Covid-19 >>>

Weekend di controlli in Casentino, 23enne segnalato come assuntore di eroina >>>

Cade con la mountain bike riportando un trauma allo stomaco >>>

Covid-19, nessun nuovo caso ma altre due guarigioni nell'Aretino >>>

Presenza non autorizzata di ragazzini dentro lo stadio di Selci: segnalazione alle autorità >>>

Anghiari, per il padre padrone scatta il divieto di avvicinamento a moglie e figlia >>>

Giovane di Città di Castello finisce nei guai dopo aver postato delle frasi sui social >>>

Giovane padre muore in Casentino: lascia una bambina di soli sei anni >>>

Perugia, botte e minacce ai genitori e ai nonni >>>