Notizie Nazionali Cronaca

Venezia, motoscafo in gara offshore contro diga: tre morti

Le vittime sono il campione di motonautica Buzzi e due britannic

Print Friendly and PDF

Il bilancio parla di tre morti e un ferito nello schianto avvenuto questa sera in laguna a Venezia poco dopo le 21 di martedì sera. Un offshore da gara cercava di battere il record sul percorso Montecarlo-Venezia e proprio in vista dell'arrivo, con i cronometristi ad attenderlo, si è schiantato violentemente contro la diga di San Nicoletto, in località Lunata. Stava quindi entrando in laguna. Sul posto si trovano i Vigili del fuoco e mezzi della Capitaneria di Porto. A bordo della barca c’era Fabio Buzzi, ingegnere e imprenditore di Lecco, pluricampone di motonautica.

Leggo.it
© Riproduzione riservata
18/09/2019 15:29:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Coronavirus, emergenza a Lodi: 51 ricoveri >>>

Bimbo abbandonato a Roma, la madre arrestata su un treno diretto in Germania >>>

Coronavirus: guarite altre tre persone, in totale sono 45 >>>

Coronavirus, in Italia i morti salgono a 14. Primo caso in Abruzzo. In Lombardia guariti in 37 >>>

Incendio in uno stabile a Milano, due morti >>>

Panico sul Frecciarossa Milano-Roma: "Sto scappando dalla zona rossa" >>>

Treno deragliato nel Lodigiano, riapertura dell’alta velocità prevista per il 2 marzo >>>

Coronavirus, guarita la turista cinese a Roma. In Italia 12 morti e 374 contagi >>>

Tentata rapina e lesioni: condannato Francesco Zampaglione >>>

Coronavirus: 11 vittime, il contagio si allarga a 9 regioni >>>