Notizie Locali Cronaca

Attenzione ai profili falsi su Facebook: ragazza ricattata e stuprata

Un 25enne aveva adescato la ragazza con una identità falsa

Print Friendly and PDF

Ancora una brutta storia legata ai social e a persone che usano questi strumenti per i loro interessi o per adescare ragazzini, come é stato raccontato in aula il dramma che ha vissuto una ragazza del perugino, dopo aver conosciuto un ragazzo su Facebook che le aveva dato un'identità falsa. Lo stesso che, inventando un'ulteriore persona inesistente, l'ha ricattata per quelle foto che lei aveva inviato tramite il sociale e che potevano essere un'arma formidabile da usare contro di lei, se mostrate al marito. Per evitare che ciò accadesse, la ragazza doveva accontentare le richieste sessuali dell'imputato. E' successo per due volte, poi lei ha chiesto aiuto. Il 25enne è in carcere da gennaio. E adesso si sta svolgendo il processo immediato che ben presto giungerà al termine. Ieri infatti, oltre alla ragazza, che ha ricostruito tutto l'orrore, sono stati sentiti gli inquirenti che hanno svolto le indagini. 

Redazione
© Riproduzione riservata
18/09/2019 10:29:45


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Carambola fra otto veicoli sulla E45 all'altezza dell'uscita di San Giustino >>>

Morto Enzo Feligioni, sindaco di Montone dal 1970 al 1985 >>>

Due positivi al coronavirus in Umbria >>>

Rubano una borsa con denaro all'interno di un auto e si recano a una Spa >>>

Denunciato un uomo di 40 anni responsabile di furti a Città di Castello e San Giustino >>>

Spacciava dagli arresti domiciliari: denunciato dai carabinieri di Montevarchi >>>

Non ci fu premeditazione nel'omicidio avvenuto ad Arezzo di Maria Venancio De Sousa >>>

Monterchi: 28enne di Sansepolcro denunciato per furto aggravato >>>

Coronavirus, esito negativo del tampone per un calciatore nativo di Città di Castello >>>

Perugia, poliziotto aggredito in carcere a Capanne >>>