Sport Locale Atletica (Locale)

Successo a Santa Maria degli Angeli la prima edizione del Trofeo Padre Ulisse

Oltre 120 atleti al via

Print Friendly and PDF

Si è corsa sabato pomeriggio a Santa Maria degli Angeli la prima edizione del Trofeo Padre Ulisse, gara podistica di km.11,100 organizzata dal CTF Wellness con la collaborazione dell’Aspa Bastia. La manifestazione è intitolata a Padre Ulisse Cascianelli, frate minore e presbitero della Provincia minoritica dell’Umbria, scomparso undici anni fa, sempre in prima linea nell’organizzare, promuovere e guidare attività per i giovani e per le famiglie; fu inventore e sostenitore a Santa Maria degli Angeli di due associazioni CTG (Centro turistico giovanile) e CTF (Centro turistico familiare) che, prima di altri, a partire dalla metà degli anni ’60, organizzarono attività turistiche, ricreative e sportive. In oltre 120 hanno preso parte alla gara, un tracciato pianeggiante con partenza ed arrivo presso la sede del CTF, una location ottimale per questo genere di eventi grazie all’ampio parcheggio e alla disponibilità di spogliatoi e docce, che ha toccato nel suo svolgersi anche la basilica della Porziuncola e il santuario di Rivotorto: un forte vento ha accompagnato gli atleti lungo tutto l’arco della competizione, fattore questo che ha inciso sulle prestazioni cronometriche individuali. Vincitore di questa prima edizione è stato Alessio Malfagia, portacolori della Podistica Lino Spagnoli, con il tempo di 39,31 che ha preceduto di circa due minuti Alessandro Mezzetti, quest’anno già sedici vittorie al suo attivo, e Luca Smacchia. In campo femminile non ha avuto problemi ad aggiudicarsi la gara con il tempo di 44,31 Silvia Tamburi, Atletica Avis Perugia; la forte atleta perugina ha preceduto Michela Pannacci, tornata alle gare dopo un lungo periodo di stop, ed Elisa Ottobretti. Durante la cerimonia di premiazione, cui ha presenziato l’assessore allo sport del comune di Assisi, Veronica Cavallucci, oltre al presidente del CTF, Paolo Dionigi, è stato consegnato un riconoscimento particolare, un premio alla carriera, a Maurizio Vagnoli, atleta sessantenne che da oltre 40 anni è un simbolo della corsa su strada in Umbria, una carriera costellata di successi ed un presente che lo vede ancora esprimersi ad alti livelli.       

Redazione
© Riproduzione riservata
15/09/2019 12:21:06


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Atletica (Locale)

Si andrà verso un'edizione record per la “Strasimeno 2020” >>>

Cinque podi per l’Alga Atletica Arezzo al Meeting Nazionale di Ancona >>>

L'Atletica Avis di Sansepolcro protagonista nelle gare umbre >>>

Anno nuovo, record nuovi per l'Atletica Libertas Città di Castello >>>

Sansepolcro: successo del Cross sotto le Mura >>>

Atletica Avis Sansepolcro presente alla Befana Campestre di Policiano >>>

Grande entusiasmo in casa del Cdp Atletica Perugia nella festa di fine anno >>>

Oltre 300 atleti per la 44° edizione del Capodanno di Corsa >>>

Malvin Metushi ed Elena Canuto vincono la Corsa di Natale a Terranuova Bracciolini >>>

Riconoscimenti sportivi nella Festa del Grand Prix “Atleta dell’Anno” >>>