Sport Locale Altri Sport (Locale)

Inizia l'avventura della Dakar Classic 202

La Squadra Corse Angelo Caffi alla volta di Jeddah

Print Friendly and PDF

Inizia il viaggio della Squadra Corse Angelo Caffi per la Dakar Classic 2022 che la compagine bresciana affronterà per il secondo anno con Luciano Carcheri, questa volta al via con una Nissan Terrano 1 navigato da Giulia Maroni.

L'equipaggio italiano è oggi a Como per l'espletamento delle ultime procedure mediche previste dal protocollo dell'evento che obbliga allo screening Covid-19 prima dell'ingresso in Arabia Saudita. Tutta la manifestazione si svolge infatti con una rigida regolamentazione atta al contenimento dell'epidemia come avvenuto anche lo scorso anno.

Dopo il viaggio aereo del team e dell'equipaggio, a Jeddah lo staff tecnico avrà la possibilità di ritirare l'auto dal porto dove le navi cargo hanno trasportato le vetture alcune settimane fa. Per Carcheri e Maroni invece vi sarà già la possibilità di completare le procedure di verifica e quindi di ritirare il materiale tecnico come i rilevatori GPS che andranno montati sulla Nissan Terrano 1. Al termine delle operazioni di montaggio gli alfieri Squadra corse Angelo Caffi potranno effettuare dei test per verificare il corretto funzionamento di tutto il pacchetto tecnico, primo fondamentale momento di vita in abitacolo.

"Siamo impazienti di prendere il via - ha commentato un entusiasta Carcheri - Queste sono forse tra le fasi più difficili, continui a controllare il bagaglio e speri che tutto vada per il verso giusto. Il nostro obiettivo è quello di poter svolgere le verifiche domani per effettuare questo test molto importante. Da un punto di vista tecnico consentirà di provare la vettura che TecnoSport ha preparato per la nostra Dakar 2022, dall'altro ci consentirà di entrare in sintonia con la strumentazione di bordo, fedele amica per tutta la maratona".

La prima tappa sarà il prossimo 1 gennaio e sarà seguita con la consueta news serale. Da ricordare che il fuso orario dell'Arabia Saudita è due ore avanti rispetto all'Italia quindi gli updates arriveranno seguendo l'ora locale di Jeddah.

Dakar Classic 2022, il Percorso
01.01.22 | Jeddah-Ha’il
02.01.22 | Ha’il-Ha’il
03.01.22 | Ha’il-Al Artawiya
04.01.22 | Al Artawiya-Al Quaysumah
05.01.22 | Al Quaysumah-Riyadh
06.01.22 | Riyadh-Riyadh
07.01.22 | Riyadh-Riyadh
08.01.22 | Riposo Riyadh
09.01.22 | Riuadh-Al Dawadimi
10.01.22 | Al Dawadimi-Wadi Ad Dawasir
11.01.22 | Wadi Ad Dawasir-Wadi Ad Dawasir
12.01.22 | Wadi Ad Dawasir-Bisha
13.01.22 | Bisha-Bisha
14.01.22 | Bisha-Jeddah

Redazione
© Riproduzione riservata
27/12/2021 20:19:24


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Altri Sport (Locale)

Anghiari ospita il 36° campionato di rulletto individuale >>>

Pareggio casalingo al fotofinish per la Briganti Mangimi Cortona >>>

L’Accademia Karate Casentino festeggia tre ori e tre pass per i Campionati Italiani >>>

Bocce: Doppietta Arezzo con Zotti e Formelli alle selezioni dei campionati regionali >>>

La Ginnastica Petrarca chiude all’ottavo posto la serie B di artistica maschile >>>

Obiettivo raggiunto: inaugurata la sede della Scherma Altotevere a San Giustino >>>

Seconda edizione dell’“Aquila d’Oro”, il premio ai valori dello sport >>>

Alessio Voltarelli, un altro atleta di Bibbiena sul podio nazionale >>>

Bocce: al via il Campionato di Promozione Raffa 2022 >>>

Boxe: Magnesi ancora campione mondiale IBO >>>