Notizie dal Mondo Cronaca

Vaccino, l’allarme di BioNTech: “Da soli non ce la facciamo"

"Serve che anche gli altri progetti vengano approvati”

Print Friendly and PDF

Il capo della BioNTech, Uğur Şahin, ha avvertito che se altri vaccini contro il coronavirus non saranno approvati subito in Europa la sua azienda da sola non riuscirà a coprire il fabbisogno. «La situazione non è buona. Si è creato un gap perché non sono stati approvati altri vaccini e noi dobbiamo coprire il buco con i nostri», ha spiegato in un'intervista al settimanale tedesco Spiegel. Il ministro della salute tedesco, Jens Spahn, ha esortato l'Ema ad approvare rapidamente anche il vaccino sviluppato dall'Università di Oxford e da AstraZeneca ma i tempi per l'approvazione di quest'ultimo restano incerti.

Il vaccino BioNTech- Pfizer ha ottenuto poco prima di Natale l'approvazione da parte della commissione Europea che così ha dato il via alla campagna delle vaccinazioni in tutti i Paesi della Ue. La Commissione ha anche ordinato vaccini di altri produttori, che ancora però devono ottenere l'approvazione finale. «C'era l'idea che molte altre società sarebbero arrivate con i vaccini, apparentemente c'era l'impressione che ne producevamo a sufficienza, che la cosa sarebbe stata sotto controllo» ha detto ancora Sahin che non ha nascosto la sua "sorpresa".

Notizia e foto tratte da La Stampa
© Riproduzione riservata
02/01/2021 06:35:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Il Venezuela espelle l'ambasciatrice Ue >>>

Francia: “Ci sono 6,7 milioni vittime di incesto” >>>

Incidente stradale per Tiger Woods, trasportato in ospedale: “Ha ferite multiple alle gambe” >>>

Gerard Depardieu, sotto inchiesta per stupro e violenze sessuali >>>

Arrestata a Washington la moglie di El Chapo >>>

India: resta in carcere Disha, la Greta indiana pro contadini >>>

Attaccato un convoglio Onu in Congo, uccisi l’ambasciatore italiano e un carabiniere >>>

I Boeing 777 ispezionati in Usa e fermati in Giappone >>>

Israele, tonnellate di greggio sul litorale: danni all’ambiente per 180 chilometri >>>

Vaccini: la Gran Bretagna promette una dose a tutti gli adulti per luglio >>>