Notizie Locali Comunicati

Ma saranno veri i 12 milioni che la sanità toscana ha promesso al sindaco Cornioli?

La Regione Toscana si ricorda della Valtiberina solo in campagna elettorale

Print Friendly and PDF

Sono stati scritti vari articoli sui media, sulle somme promesse dalla Regione Toscana per lavori che interesseranno il plesso ospedaliero di Sansepolcro. In particolare si parlava di una ripartizione economica così fatta: otto milioni di euro per il consolidamento sismico strutturale, tre milioni di lavori per l'ospedale di comunità e un milione per le attrezzature. Fermo restando che un milione per le attrezzature non è molto, considerando quelle che sono le attese per i nuovi reparti e la sistemazione degli attuali. Il problema nasce per gli otto milioni stanziati per il consolidamento sismico, siamo preoccupati per l'importo elevato e quindi per i tempi di completamento dei lavori; non vorremmo che l'ospedale per un certo periodo di tempo venisse chiuso e gli ammalati trasferiti chissà dove. Siamo preoccupati anche per il fatto che un altro direttore di reparto fra pochi mesi andrà in pensione, la dottoressa Nassi a Medicina. Quindi allo scopo abbiamo presentato un'interrogazione nello scorso consiglio comunale a Sansepolcro. La risposta dell'assessore Vannini è stata lapidaria: ancora è presto per sapere dell'investimento e quali sono le cifre, bisogna pazientare qualche mese. Che dire, la sanità in Valtiberina continua ad avere problemi, uno dietro l'altro. Non ci si può più adagiare ma occorre lottare per riavere quello che ci è stato tolto da tempo.

 

Il consigliere Tonino Giunti ed il Coordinamento Forza Italia Sansepolcro

Redazione
© Riproduzione riservata
09/08/2020 13:29:31


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Comunicati

San Giustino: partecipazione in crescita agli incontri per la raccolta "porta a porta" >>>

Tre persone guarite dal Covid-19 nel Comune di Umbertide >>>

Studenti dell’Altotevere ammassati nei bus del trasporto scolastico: scatta l'interrogazione >>>

Regionali 2020, in Toscana poco meno di 3 milioni di cittadini chiamati al voto >>>

Pronte allo sciopero le dipendenti dell'azienda che gestisce le pulizie al Comune di Arezzo >>>

"Nessun progetto è stato presentato per la palestra di San Giovanni Valdarno" >>>

"Abbondante e di qualità si prospetta la campagna olearia 2020 nell'Aretino" >>>

Un nuovo caso di positività al Covid-19 nel Comune di Umbertide >>>

Covid-19, positiva una signora residente a Sansepolcro, ma domiciliata a Città di Castello >>>

Il Consorzio 2 Alto Valdarno al lavoro per una nuova scogliera sul Castro a difesa di Arezzo >>>