Notizie dal Mondo Economia

Dazi, l'Ue pronta a contromisure sui prodotti simbolo degli Usa: nel mirino noccioline e blu jeans

Dopo lʼannuncio da parte delle autorità americane, si apre la guerra commerciale

Print Friendly and PDF

Dopo i dazi annunciati dalle autorità americane dopo il via libera del Wto la Ue non sta a guardare e prepara le contromosse. Alcuni prodotti simbolo del "made in Usa", dal pesce atlantico ai vini della California, dalle noccioline ai blu jeans: potrebbero finire nel mirino di eventuali sanzioni miliardarie da parte dell'Unione europea. 

La risposta di Bruxelles alla scure a stelle e strisce non si è fatta attendere, con la Commissione europea che a nome dei 28 ha messo in guardia Washington e ha annunciato che sta preparando la sua risposta. L'Unione europea però al contempo ha auspicato che si possa evitare di innescare un'escalation e quindi una guerra commerciale fra le due sponde dell'Atlantico. "L'Ue deplora la decisione degli Usa", ha spiegato oggi Daniel Rosario, portavoce dell'esecutivo comunitario, precisando che ciò "nuocerà ai consumatori e alle aziende statunitensi e renderà più complicati gli sforzi verso un accordo negoziato". Ma Rosario ha anche avvertito l'amministrazione Trump che l'Ue non intende restare a guardare: "Se gli Stati Uniti impongono penalizzazioni sui prodotti europei, ciò spingerà l'Ue in una situazione in cui dovremo fare lo stesso".

E a proposito delle contromisure Rosario ha poi ricordato che un elenco preliminare di prodotti statunitensi da prendere in considerazione è già stato "pubblicato lo scorso aprile". Si tratta di una lista di almeno 11 pagine che contiene prodotti americani che potrebbero essere colpiti. Si va infatti dalle noccioline ai chewing gum, dal tabacco al rum. Un elenco che fa da contrappeso a quello americano, che invece andrà a colpire le eccellenze del Vecchio continente, dal whiskey scozzese ai vini francesi, dalle olive fino al Parmigiano. 

Notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
04/10/2019 15:06:14


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Economia

L’Iran ha scoperto un maxi giacimento di petrolio: 53 miliardi di barili di greggio >>>

Venduti all'asta per 400mila dollari giacca e pantaloni (scuciti) di “Grease” >>>

Lufthansa vuole entrare in Alitalia >>>

“Via libera alla fusione fra Fca e Peugeot”, l’operazione piace a Piazza Affari >>>

L'Onu è senza soldi e rischia di non pagare gli stipendi dei dipendenti a ottobre >>>

Svezia, il re per risparmiare esclude 5 nipotini dalla casa reale >>>

Dazi, l'Ue pronta a contromisure sui prodotti simbolo degli Usa: nel mirino noccioline e blu jeans >>>

Dazi, Pompeo: "Pronti a colpire il vino e il parmigiano". Pressing sul 5G cinese >>>

La Fed taglia i tassi di interesse di un quarto di punto >>>

Attacchi alle raffinerie saudite, sale alle stelle il prezzo del petrolio >>>