Notizie Nazionali Cronaca

Torino, aggredita per strada con un pugno lʼattrice Gloria Cuminetti

Lʼaggressore è stato bloccato col taser dai carabinieri

Print Friendly and PDF

L'attrice 30enne di origini bergamasche Gloria Cuminetti è stata aggredita per strada a Torino. La donna è stata colpita con un pugno al volto da un marocchino di 34 anni. Per bloccarlo i carabinieri sono stati costretti ad utilizzare il taser, l'uomo è stato arrestato per violenze e resistenza a pubblica ufficiale e lesioni gravi. Dagli accertamenti è emerso che poco prima aveva spintonato e ingiuriato anche una coppia di coniugi. All'uomo, trasportato all'ospedale per accertamenti, è stata diagnosticata un'agitazione psicomotoria e abuso di cannabinoidi. ​Protagonista di numerosi spettacoli a teatro, Gloria Cuminetti ha lavorato anche per il cinema (in "Sexxx", diretta dal regista Davide Ferrario e per la pubblicità in uno spot Martini nel 2016.

notizia e foto tratte da Tgcom 24
© Riproduzione riservata
15/09/2019 22:30:39


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Seconda ondata di coronavirus, allarme dall’Istituto superiore di Sanità e Oms >>>

Omicidio Sacchi, chiesti 6 anni e 4 mesi per l’ex amico Princi. L’accusa: acquisto di droga >>>

Coronavirus, contagi stabili: 593 nelle ultime 24 ore. Calano le vittime: 47 meno di ieri >>>

Morta a soli 32 anni Alice Severi, la pianista geniale >>>

Coronavirus, contagio in crescita. Il 66% dei casi registrati in Lombardia >>>

Ergastolo confermato per Igor, il killer dalle mille identità che ha ucciso in Italia e in Spagna >>>

Il 30% dei guariti Covid avrà problemi respiratori cronici >>>

Silvia Romano, prima uscita dopo la quarantena >>>

Coronavirus, il bollettino della Protezione civile: contagi e decessi bassi >>>

Open Arms, no al processo a Salvini >>>