Notizie Locali Cronaca

In centinaia a Sansepolcro per l'ultimo saluto a Massimo Cesari

I compagni di braccio di ferro hanno accompagnato il feretro in spalla fino al cimitero

Print Friendly and PDF

Chiesa di San Giuseppe (Le Forche) gremita a Sansepolcro per l’ultimo saluto a Massimo Cesari, il 45enne biturgense autista di Busitalia tragicamente scomparso giovedì sera in un incidente stradale mentre era in sella alla propria moto lungo i tornanti della 258 “Marecchiese” nel Comune di Badia Tedalda. In tanti a rendergli omaggio: parenti, amici, colleghi di lavoro e di sport. Sono stati proprio i compagni della squadra di braccio di ferro di Cesena, in divisa azzurra, a portare in spalla la bara fino al cimitero. La figura buona di Massimo è stata ricordata più volte dal sacerdote nel corso dell’omelia: un lungo applauso, poi, ha accolto il feretro all’uscita della chiesa.

Redazione
© Riproduzione riservata
06/08/2019 17:38:22


Potrebbero anche interessarti:

Ultimi video:

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Bisogna essere registrati per lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account, è facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui ora.


Accedi

0 commenti alla notizia

Commenta per primo.

Archivio Cronaca

Perugia, controlli dopo i disordini nel centro storico. Pronta risposta dei carabinieri >>>

Minaccia di dare fuoco alla moglie per le chiavi dell'auto >>>

Arezzo, donna incinta colta da malore al parco: due ore in una panchina >>>

Stabili le condizioni del 56enne sangiustinese vittima di una caduta domestica >>>

Veicolo perde olio, chiuso poi riaperto il raccordo Arezzo-Battifolle >>>

Furti a raffica in Valdarno durante il periodo di Ferragosto >>>

Stabili ma ancora gravi le condizioni del 71enne colpito da un pugno >>>

San Giustino, cade da un muretto in casa: è gravissimo un 56enne >>>

Incidente di moto a Pieve al Toppo lungo la statale 73: feriti due giovani >>>

Centauri scatenati lungo la 73 bis dopo la sua riapertura >>>